>>Ruote longboard e truck: come scegliere il setup per la tua tavola

Ruote longboard e truck: come scegliere il setup per la tua tavola

2018-09-05T21:29:31+00:00settembre 5th, 2018|Guide|

Se un po’ conosci il mondo del longboard avrai di certo intuito che non è solo la tavola a fare la differenza nel feeling che hai con la tavola.

A rendere un longboard più o meno performante contribuisce l’intero setup della tavola, composto, oltre che dal deck (articolo come scegliere la tavola giusta), anche dai truck, dalle ruote e infine dai cuscinetti.

Se sei alle prime armi oppure non ti va di scendere nei dettagli tecnici, per quanto riguarda le tavole HUMAN, ti puoi fidare dei setup che abbiamo studiato e forniamo con le nostre tavole.

Infatti le versioni BASIC montano prodotti di buona qualità ma con performance adatte ai beginner, anche in fase avanzata.

Per le collezioni più performanti invece abbiamo selezionato un setup dalle ottime qualità, studiato sulle caratteristiche delle nostre tavole per garantire buone prestazioni in tutte le situazioni.

Se invece hai deciso di approfondire questa disciplina e ti senti già un rider avanzato questo articolo fa proprio per te: ti spiegheremo in modo semplice i principali modelli di truck e ruote in commercio per longboard in modo che tu possa comporti il tuo setup personale e definire esattamente il feeling con la tua tavola.

Come scegliere le ruote per longboard

ruote longboard human

Quando si scelgono le ruote per il proprio longboard si deve prestare attenzione a due variabili principali, più una secondaria. Le ruote da longboard infatti si distinguono principalmente per la dimensione del diametro e per la durezza del materiale di cui sono composte.

Ma vediamole per ordine.

Dimensioni delle ruote per longboard

La prima caratteristiche che balza subito all’occhio quando si deve scegliere un set di ruote per la propria tavola è la dimensione, e cioè il diametro delle ruote.

In commercio esistono diversi tipi di ruote, per skateboard e per longboard. I primi sono caratterizzati da dimensioni ridotte, di solito sotto dei 60-65mm.

Gli skateboard infatti hanno dei setup diversi rispetto ai longboard dovuti proprio alla natura del mezzo: queste tavole infatti sono più piccole e agili rispetto ai longboard e per questo motivo le ruote con diametro più piccolo contribuiscono a rendere la tavola agile.

Per quanto riguarda i longboard invece, la tendenza è di associare la dimensione delle ruote in relazione alla dimensione della tavola. Le tavole più piccole quasi sempre vengono scelte per avere maggiore agilità e quindi per avere un setup adeguato si prediligono ruote con dimensioni minori, solitamente a partire dai 60mm.

Maggiori saranno le dimensioni del deck e tendenzialmente maggiori saranno anche le dimensioni delle ruote, fino ad arrivare ad un massimo di 80mm di diametro.

La dimensione delle ruote non influenza solamente la stabilità della tavola ma anche la sua andatura: ruote più grandi infatti necessitano di meno spinte e garantiscono una andatura più fluida e rilassante. Inoltre hanno il vantaggio di sopperire maggiormente alle deformazioni del terreno, rendendo meno fastidiose piccole buche o terreni con qualche detrito.

Al contrario ruote più piccole necessitano di un riding con più spinte ma ovviamente conferiscono un’agilità maggiore rispetto ai modelli visti prima.

Durezza delle ruote da longboard

Dopo la dimensione, la seconda caratteristica delle ruote per longboard è la durezza.

La durezza viene misurata in Shore e sul mercato si trovano ruote con valori di durezza che vanno dai 75A ai 100A: più alto è il valore è più dura sarà la ruota.

La durezza della ruota incide in maniera importante sull’andatura della tavola, ruote con valore di Shore elevato sono più adatte algli slide perchè sono più rigide e quindi scivolano meglio. Ovviamente avranno anche un’usura minore.

Le ruote invece con valori al di sotto di 78A sono più flessibili e per questo aderiscono meglio al terreno contribuendo ad assorbirne i difetti, hanno maggior grip e una minore durata nel tempo.

Infine l’ultima caratteristica di rilievo nella scelta di una ruota per longboard è la forma del bordo della ruota stessa.

profilo bordo ruote longboard

In commercio esistono diverse soluzioni che si differenziano per il bordo a forma tonda, smussata, squadrata oppure a spigolo.

Il bordo incide quasi esclusivamente quando si effettuano le curve, più o meno estreme, in relazione allo stile praticato dai rider. Bordi con piccoli raggi e spigoli lasciano più superficie di contatto alla ruota per avere maggiore stabilità, mente bordi con forme più morbide o accentuate sono adatti a discipline che necessitano di maggiore agilità.

Per le tavole HUMAN abbiamo trovato un mix ottimale di queste caratteristiche che rende i nostri longboard molto versatili, per muoversi in tutta tranquillità sia nei tratti urbani che in contesti più aperti e immersi nella natura. Nella maggior parte dei casi montiamo infatti ruote medio-grandi e con una durezza di 78A, che garantiscono prestazioni al top nella maggior parte degli utilizzi quotidiani.

Truck per longboard: modelli e caratteristiche

truck longboard modelli

I truck per longboard sono stati sviluppati appositamente per questo tipo di tavole e sono differenti da quelli per skateboard. Questi ultimi infatti montano truck chiamati a Kingpin tradizionale e studiati appositamente per essere più agili.

Per le tavole da longboard invece si utilizzano truck a Kingpin inverso, costruiti per avere più stabilità nelle curve veloci e una maggiore altezza da terra che permette di montare ruote di dimensioni maggiori.

Fatta questa veloce premessa ora passiamo alle due caratteristiche principali che devi conoscere quando vai a scegliere i truck per la tua tavola: larghezza e angolazione.

Truck per longboard: scegliere la larghezza

Quando si deve scegliere il truck giusto per il proprio setup esistono principalmente due dimensioni da scegliere: 150mm e 180mm.

Il discorso è molto simile a quello delle ruote, ovvero che la larghezza del truck è legata alla dimensione della tavola.

Tavole più piccole, create per avere maggiore agilità, prediligeranno truck da 150mm. Come è facile intuire questi truck avranno il loro punto di forza sull’agilità mentre perderanno in stabilità sulle alte velocità.

Al contrario quando si deve equipaggiare un deck con dimensioni più generose (dagli 80cm in su) la scelta del truck è praticamente obbligata sulla larghezza di 180mm, per avere un riding stabile alle alte velocità.

Truck per longboard: scegliere l’angolazione

Un elemento molto importante che andrà ad influire sul feeling della tua tavola è l’angolazione del truck.

In commercio esistono truck con angolazioni che variano dai 40° ai 52° e molto spesso questo valore cambia in base all’azienda costruttrice.

Truck con angolazioni più basse, vicine ai 40°, sono adatti alle alte velocità e garantiscono una buona stabilità in curva grazie anche ad un baricentro più basso.

Più ci si alza con l’angolazione e più la tavola guadagna in agilità e sterzata, andando a perdere ovviamente in stabilità.

Esistono inoltre degli accessori chiamati Pad che possono variare l’angolazione dei truck senza dover cambiarne il setup.

Sono dei spessori in gomma che vanno applicati tra la tavola e il truck e per mezzo dei quali appunto si riesce a cambiare i set dei truck senza doverli sostituire.

Conclusione

Con questo articolo abbiamo visto le principali linee guida per poter definire in autonomia il setup del proprio longboard.

Una volta scelta la forma della tavola più adatta al tuo stile potrai quindi giocare sulle varie caratteristiche dei truck e delle ruote per accentuare ancora di più i tratti principali del tuo riding e definire così il tuo stile.

Come hai già avuto modo di vedere durante l’articolo, per le tavole HUMAN abbiamo previsto dei setup appositamente studiati per esaltare le performance dei nostri deck ma anche per renderli versatili e adatti all’uso di tutti i giorni nei contesti più vari.

Nel nostro shop online hai comunque la possibilità di acquistare solamente la tavola (senza il setup), così sei libero di cercare e comporre il setup che più di addice al tuo stile e all’uso che farai della tavola!

Allora cosa aspetti, libera la tua fantasia e trova il tuo setup ideale!

Human longboartds:
Surf’n every movement!